Seletti, una storia aziendale di visione ed evoluzione. Una storia che inizia nel 1964 a Cicognara (Mantova) per volontà di Romano Seletti che dal 1972 intraprende una serie di viaggi commerciali verso l'estremo Oriente, Cina in particolare, con il supporto di Luigi Goglio, esperto di relazioni commerciali internazionali. Questa apertura verso il mondo consente a Romano di diventare un vero e proprio pioniere nell'importazione di prodotti per la casa – oggetti in bambù, smaltati da tavola, stracci e panni – i prodotti nativi cinesi tipici dell'epoca.

Negli anni '90, con Stefano e la sorella Miria oramai al timone, l'azienda si evolve ulteriormente; nelle relazioni internazionali Luca Goglio si avvicenda al padre Luigi. Oltre alle strategie commerciali l'azienda segue costantemente anche l'evolversi delle merceologie produttive in Estremo Oriente, che non produce più solo "Arts&Craft" ma anche metallo, vetro, porcellana e lavorazioni industriali complesse.

Entusiasmo, passione, creatività e sperimentazione, la famiglia Seletti ha creato nel tempo un vero e proprio brand riconosciuto ed affermato in tutto il mondo, una serie di collezioni che hanno lanciato dei classici del design. Oggi Seletti collabora con giovani designers italiani ed internazionali, giovani che si stanno affermando velocemente, la volontà è proprio quella di creare un gruppo per crescere ed evolversi insieme, una sfida che sta portando grandi risultati.